Gioia Tauro Smart City

Siamo giovani innovatori e non potevamo dimenticare il tema Smart City, anzi ci sta molto a cuore, proprio per la nostra natura. Diversamente da ciò che spesso si pensa, Smart City non è solo mettere la tecnologia al centro della città, anzi non è assolutamente questo, al massimo può essere usare la tecnologia come mezzo per rendere migliore il territorio.

Quando parliamo di Smart City intendiamo quella visione d’insieme, strategica ed integrata, dei temi della nostra città. Quello che vogliamo realizzare, ed è alla base di tutto il nostro programma è proprio questo innovazione per migliorare la qualità della vita delle persone.

La nostra città mostra lo stato di abbandono ed incuria generale che ha vissuto negli ultimi anni, nostro compito è quello di intraprendere un insieme di azioni competenti e diversificate per intercettare, attuare e sostenere le nuove prospettive di trasformazione in chiave Smart. Alla luce della complessità ed eterogeneità di questa problematica, che investe e coinvolge anche altre città italiane, sarà fondamentale che il Comune di Gioia Tauro aderisca nel più breve tempo possibile all’Osservatorio Smart City dell’ANCI, che ha avviato una Community delle Città per la pianificazione, come luogo anche virtuale di confronto, di elaborazione e di formazione.

Tanti sono gli ambiti in cui possono essere attuate soluzioni smart, come ad esempio  il miglioramento dei servizi per l’informazione e per l’accoglienza dei turisti, l’accessibilità, la fruizione e la valorizzazione di beni culturali e paesaggistici culturali, la gestione di edifici pubblici e privati, i servizi pubblici e sociali, la gestione sanitaria, l’efficientamento energetico inteso come sviluppo economico ecosostenibile, la gestione dell’intera macchina amministrativa.

Intendiamo gettare le basi nell’attuazione e realizzazione di sistemi tecnologici innovativi, utili a superare in modo veloce il gap che ci separa da tante città, potendo così ottenere un salto di qualità in tutti i fattori chiave della vivibilità cittadina.

Gioia Tauro sarà competitiva e funzionale, oltre che dal punto di vista delle infrastrutture materiale anche da quello dedicate alle Tecnologie di Comunicazione ed Informatica (ICT).

Codice dell’Amministrazione Digitale

Aderiremo ed applicheremo pienamente il CAD, ­Codice dell’Amministrazione Digitale­, secondo il Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82, lo strumento normativo omogeneo per l’applicazione delle nuove tecnologie digitali nella Pubblica Amministrazione.

Grazie ad esso avremo un notevole recupero di efficienza, ingenti risparmi e un miglioramento della qualità dei servizi.

Open Source nella Pubblica Amministrazione

Prevediamo un uso più consapevole delle tecnologie, quindi applicheremo una politica tale che permetterà l’utilizzo di Software Libero e Software Open Source all’interno degli uffici, prevedendo anche la formazione del personale nel suo utilizzo.

L’utilizzo del Software Libero e dell’Open Source permette di evitare sprechi di denaro legati all’utilizzo di quello proprietario (licenze d’uso dei software applicativi e dei sistemi operativi) per ogni computer all’interno degli uffici. Inoltre il corretto utilizzo di tale tipologia di software permette il riuso di componenti considerate oggi obsolete, permettendo così un risparmio economico ed una maggiore tutela ambientale.

Open Data

Nel nostro progetto è sempre vivo l’essere vicino ai cittadini, in modo trasparente e responsabile. Tramite il sistema degli Open Data intendiamo rendere accessibile liberamente ai cittadini i dati e le informazioni che interessano la macchina amministrativa, facendo in modo che le attività siano al contempo disponibili ed aperte. Anche in questo caso il risparmio da parte dell’ente, seppur fattore secondario, sarà notevole, inoltre sarà possibile tramite lo sviluppo di software da terze parti ottenere sempre maggiori servizi.

Anagrafe Nazionale Popolazione Residente

Aderiremo immediatamente al servizio di Anagrafe Nazionale Popolazione Residente (ANPR), il quale permetterà di guadagnare in efficienza e di risparmiare soldi ed energia, dando inoltre al un servizio al cittadino che non dovrà più preoccuparsi di comunicare a ogni ufficio della Pubblica Amministrazione i suoi dati anagrafici o il cambio di residenza.

ANPR è un passo essenziale nell’agenda digitale per rendere possibili successive innovazioni, poiché aderendo al sistema che prevede un database a livello nazionale potremo superare il modello dell’autocertificazione ed accorceremo ed automatizzando tutte le procedure relative ai dati anagrafici. Con ANPR la nostra Amministrazione potrà dialogare in maniera efficiente con le altre Pubbliche Amministrazioni, avendo una fonte unica e certa per i dati dei cittadini.

Wireless Cittadino Gratuito

Quali promotori di Innovazione non possiamo dimenticare la possibilità di accesso ad internet per chiunque, intendiamo così fornire uno strumento che sia utile per reperire informazioni in modo facile. Vogliamo che tutti possano usufruire gratuitamente del servizio internet ed in particolar modo è nostra intenzione realizzare delle Zone WiFi che si estenderanno in tutta la città.

Realizzeremo un sistema indipendente ed altamente sostenibile, con le più moderne, efficaci ed efficienti tecnologie. Gli apparati saranno alimentati sia dalla rete elettrica che da pannelli solari.

  • L’infrastruttura che intendiamo realizzare consentirà di offrire ai cittadini la connessione ad Internet in WiFi (abgn 2,4 o 5 Ghz) in qualsiasi punto all’interno dell’area di copertura della rete federata WiFi.
  • La qualità del collegamento in dB fra i terminali (client) e gli Access Point sparsi in giro per la città sarà sempre garantita e monitorata.
  • Le reti WiFi di trasporto dati (di tipo dual radio) supporteranno sia la connessione a Internet/VoIP in mobilità (smartphone/tablet), che da casa. E’ prevista inoltre la fornitura di una antenna ricevitore per un’elevata stabilità di collegamento e per maggiori prestazioni.
  • Proporremo una via di accesso unica ad ogni cittadino, tramite un login unico valido sull’intera area di copertura del territorio comunale. Il portale che racchiuderà tale servizio sarà inoltre una vetrina in primis per l’amministrazione e poi per le attività commerciali della Città.

SmartGioia: l’APP

Vogliamo che il cittadino sia al centro di Gioia Tauro e viceversa, perciò per rendere fruibile la città ed i suoi servizi intendiamo realizzare una app per smartphone e tablet che sia al contempo di pubblica utilità e attivatore di comportamenti virtuosi.

Vogliamo che l’APP sia di ispirazione a quel nuovo concetto di economia che invita ad operare in direzione della sostenibilità sociale ed ecologica. Essa sarà strumento di collaborazione sostituendo la normale concorrenza. La nostra ambizione è quella di far vivere tutto il nostro progetto anche nel modo più strettamente tecnologico. Intendiamo quindi usare una componente software per rivitalizzare la città, ridurre gli sprechi alimentari, promuovere l’inclusione digitale, dare visibilità al mondo Non Profit.

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *